La Cascina

(…)Salve, Piemonte! A te con melodia  mesta da lungi risonante, come gli epici canti del tuo popol bravo, scendono i fiumi (…).

“Piemonte” di Giosuè Carducci

IL TERRITORIO

Visitando Cascina Montariolo entrerete nella zona del Monferrato, che insieme a Langhe e Roero, nel 2014 è stato riconosciuto dall’UNESCO come parte integrante del Patrimonio Mondiale, attribuendo l’eccezionale valore universale al paesaggio culturale piemontese.
La Cascina si trova nel comune di Alfiano Natta, antico borgo sul versante meridionale della collina di Montalbano.

[envira-gallery id=”2375″]

In foto: panorama di Alfiano Natta

LA CASCINA

Cascina Montariolo è sita su uno dei colli più elevati del territorio da dove è possibile ammirare un bellissimo panorama sulla campagna circostante fatto di campi coltivati, vigneti e in lontanza i paesini di Tonco e Alfiano Natta.
La Cascina è stata ritrutturata nel 2007, ma sono stati mantenuti i due corpi principali precedenti: la struttura centrale, dove si trova la cantina e l’ Infernot, la tradizionale cantina scavata nella pietra, e la grande stalla nell’area posteriore della tenuta.

CASCINA MONTARIOLO OGGI

[envira-gallery id="2152"]

CASCINA MONTARIOLO IERI

[envira-gallery id=”2363″]

INFERNOT

[envira-gallery id=”2437″]

LA CANTINA [envira-gallery id=”2440″]